Pubblicato il 10/10/2018

Scheda Madre

Essa contiene dissipatori, connettori, tutti i costituenti di un circuito elettronico; creando funzionalità proprie di elaborazione e/o controllo, da cui scaturisce una grande varietà di comandi e funzioni.

Sulla scheda madre di un pc desktop andranno collegati tutti i componenti hardware, al fine di farli lavorare e comunicare tra di loro.

Non entriamo troppo nel dettaglio tecnico di ogni singolo componente o circuito della Scheda Madre per non dilungarci con informazioni che probabilmente non ci serviranno mai.

Concentriamoci nel conoscere l'utilizzo di tutte quelle "porte" e periferiche che permettono alla Scheda Madre il collegamento di tutti i componenti hardware di cui è composto il computer.

Quali sono gli slot per collegare la Memoria Ram, dove collegare le Schede Video o schede aggiuntive, dove collegare i cavi SATA per gli HDD o SSD.

Queste sono le domande a cui andremo a rispondere in questo semplice schema illustrativo:

*Da mobìle cliccare sull'immagine seguente per visualizzarne i dettagli.

Ingresso per alimentazione cpu.

nella maggior parte delle Schede madri richiede spinotto a 8 pin.

PIN per collegamento ventola CPU (microprocessore).

Alloggio (socket) CPU.

Ingresso alimentazione generale della S.M.

Solitamente richiede spinotto a 24 pin.

Scheda Madre MSI.png

Porte USB per il collegamento di tastiera, mouse, stampanti, chiavette usb o hdd esterni.

Porta LAN, per collegare il Computer ad un modem o ad una rete locale.

Uscita Audio per collegamento casse, cuffie, microfono o qualsiasi altro dispositivo di riproduzione o registrazione audio.

Banchi per inserimento Memoria RAM.

Nelle Schede Madri ATX troveremo sempre 4 slot disponibili, diversamente nelle Micro ATX o Mini ITX in base al modello può capitare di trovarne solo 2.

Ingressi SATA di solito usati per il collegamento di HDD,SSD o lettori interni CD/DVD.

Uscite Video per il collegamento dello Schermo.

Utilizzate nel caso non si utilizzi una scheda video dedicata.

PIN per collegamento porte USB frontali del case.

PIN per collegamento ventole aggiuntive.

PCI per collegamento scheda di rete, schede wi.fi, schede con porte com o lpt.

Sono porte versaliti per qualsiasi componente aggiuntivo abbiate bisogno.

Alloggio per batteria tampone.

PCI Express per collegamento scheda Grafica.

Come abbiamo già detto nella pagina Assemblare pc Desktop, le Schede Madri si dividono per dimensioni in base al fine ultimo a cui verrà destinato il nostro computer.

Se abbiamo bisogno di un PC ad alte prestazioni (gaming, montaggio video o rendering grafico) acquisteremo una scheda di tipo EATX o ATX, diversamente se il nostro pc sarà ad uso domestico o per ufficio possiamo optare per una scheda più economica come una Micro ATX o Mini ITX.

In base alla tipologia di Scheda Madre che andremo ad acquistare dobbiamo optare per il Case più idoneo alla stessa.

EATX

ATX

Micro ATX

Mini ITX

Mini ITX

Micro ATX

ATX

EATX

In queste immagini vediamo che in base alle dimensioni della Scheda Madre cambiano le dimensioni del Case.

Per qualsiasi dubbio o domanda contattaci

TOOLS E UTILITY

SpeedTest Adsl

Mio IP

Visitatori

Aiutaci a crescere e migliorare questo sito, non percepiamo nulla per i servizi forniti, lo facciamo solo per passione e voglia di metterci in gioco.