Pubblicato il 20/03/2018

Assemblare pc Desktop

In questa guida vogliamo condividere con voi quanto può essere semplice assemblare il proprio pc Desktop partendo dai singoli componenti.

Iniziamo con il conoscere quali sono i componenti necessari per iniziare il nostro assemblaggio:

 

1. Case

2. Alimentatore

3. Scheda Madre

4. Cpu (microprocessore)

5. Ram (Random Access Memory)

6. Gpu (scheda grafica)

7. Hdd (hard disk drive)

1. Case

Il case del computer, anche noto come scocca, cabinet, chassis o semplicemente cassa, è il contenitore preposto ad accogliere la maggior parte dei componenti di un computer.

Possiamo considerarlo come la "casa" dove andremo a posizionare il nostro "arredamento" (Alimentatore, scheda madre, Cpu, ram, hdd, ecc...).

2. Alimentatore

 

E' quella componente hardware che si occupa di fornire l'adeguata tensione elettrica adattandola a tutti i componenti all'interno del nostro case.

Gli alimentatori interni per pc Desktop variano per potenza, espressa in Watt, in base alle esigenze del computer che si vuole assemblare, non variano per dimensione in quanto vanno inseriti in alloggiamenti standard.

3. Scheda Madre

 

Essa contiene, dissipatori, connettori, tutti i costituenti di un circuito elettronico; creando funzionalità proprie di elaborazione e/o controllo, da cui scaturisce una grande varietà di comandi e funzioni.

Sulla scheda madre di un pc desktop andranno collegati tutti i componenti hardware, al fine di farli lavorare e comunicare tra di loro.

4. Cpu (central processing unit)

 

Più comunemente conosciuto come  microprocessore.

Andrà installato direttamente nell'apposito slot della scheda madre insieme al corrispettivo dissipatore (fornito al momento dell'acquisto insieme alla cpu).

Il compito della CPU è quello di eseguire le istruzioni di un programma, maggiori saranno le prestazioni della cpu, maggiore sarà la velocità di esecuzione del comando.

5. Ram (Random Access Memory)

 

Nella memoria Ram vengono caricati i programmi che la Cpu deve eseguire.

In qualche modo possiamo affermare che maggiore sarà la quantità di memoria Ram, maggiori saranno le informazioni che potranno essere girate alla cpu.

6. Gpu (graphics processing unit)

 

Da alcuni anni vengono implementate insieme alla Cpu nel medesimo circuito integrato.

Quando si richiedono maggiori prestazioni grafiche la Gpu viene acquistata e assemblata singolarmente sull’apposito slot PCI integrato nella scheda madre.

7. Hdd (hard disk drive)

Il disco rigido è un dispositivo di archiviazione del computer, dove andremo ad installare il nostro sistema operativo, i nostri programmi e tutti i nostri dati.

Sarà dall'Hdd che il computer elaborerà e gestirà quasi tutti i nostri comandi.

Oggi gli Hdd sono, molte volte, rimpiazzati o affiancati da un SSD (solid state drive), molto più performante nello scambio dei dati con dispositivi esterni ed interni, molto più longevo e in grado di mantenere temperature di esercizio molto inferiori rispetto ai classici Hdd.

HDD

SSD

Componenti secondari o aggiuntivi:

 

1. Lettore cd/dvd

2. Card reader (lettore di schede)

1. Lettore cd/dvd

Non è necessario per il funzionamento o assemblaggio di un pc Desktop.

Sono utilizzati per la lettura o la duplicazione di compact disc.

Oggi sempre più in disuso, sostituiti da dispositivi molto più performanti come chiavette USB o HDD esterni.

2. Card reader (lettore di schede)

E' un lettore utilizzato per la comunicazione di smart card con il pc, come quelle utilizzate negli smartphone o fotocamere digitali.

Inserendo la card nell'apposito slot del lettore, possiamo avviare un dialogo diretto con le informazioni contenute al proprio interno.

N.B. 

Per quanto riguarda la compatibilità della componentistica hardware da acquistare dobbiamo prestare attenzione a tre fattori principali:

1. Dimensioni scheda madre in base alle dimensioni del Case.

2. Socket cpu corrispondente al socket della scheda madre.

3. Ram compatibile con quella supportata della scheda madre.

1. Dimensioni scheda madre in base alle dimensioni del Case.

Per essere sicuri che la scheda madre monti correttamente all'interno del case basta guardare la tipologia di supporto.

Si dividono in EATX - ATX - Micro ATX - Mini ITX.

Le più diffuse per pc Desktop sono ATX e Micro ATX.

Se si sceglie di acquistare una scheda madre di tipo ATX bisogna scegliere un case ATX e viceversa.

Prima dell'acquisto, nella scheda tecnica possiamo trovare le informazioni necessarie per sapere se la scheda madre sarà compatibile con il case che abbiamo scelto.

Micro ATX

Mini ITX

EATX

ATX

Mini ITX

Micro ATX

ATX

EATX

2. Socket cpu corrispondente al socket della scheda madre.

Quando parliamo di socket vogliamo intendere la compatibilità di circuiti meccanici ed elettrici tra un microprocessore e un circuito stampato (scheda madre).

In questo caso basta semplicemente verificare che il socket di identificazione della cpu sia identico a quello della scheda madre.

Se, per esempio, acquistiamo una cpu AMD con socket "AM3+" basterà assicurarsi che la scheda madre sia progettata per il medesimo socket.

AMD FX-8350 AM3+

ASUS M5A78L-M PLUS AM3+

3. Ram compatibile con quella supportata della scheda madre.

La stessa regola utilizzata per la cpu è valida per la memoria Ram.
Il supporto riconosciuto dalla scheda madre deve essere il medesimo della tipologia di Ram che scegliamo di acquistare.
Oggi le memorie Ram piu' diffuse sono DDR3 e DDR4, in base alla scheda madre che sceglieremo di acquistare, opteremo per la memoria Ram supportata.
Per sapere quale memoria Ram sia compatibile, con la scheda madre che abbiamo scelto, basta guardare la scheda tecnica.

A sx Ram DDR3, a dx Ram DDR4. Notiamo la differenza di posizione del punto di aggancio inferiore con la scheda madre.

N.B.
Per quanto riguarda la cavetteria necessaria per il collegamento del nostro pc Desktop non c'è da preoccuparsi, troveremo tutto il necessario all'interno delle confezioni dei singoli componenti hardware acquistati.

A questo punto abbiamo una buona conoscenza di tutto il necessario e possiamo partire con il vero e proprio assemblaggio dei componenti.

TOOLS E UTILITY

SpeedTest Adsl

Mio IP

Visitatori

Aiutaci a crescere e migliorare questo sito, non percepiamo nulla per i servizi forniti, lo facciamo solo per passione e voglia di metterci in gioco.